“La vita ha sfumature d’un pomeriggio d’inverno”

La vita ha sfumature d’un pomeriggio d’inverno

in essa sono racchiuse solitudine e libertà

in essa è racchiuso il tempo che scorre

e il ritmo stesso del mio cuore.

In essa galleggiano tutti gli esseri viventi

immersi come in un liquido amniotico universale.

La vita è  respiro del vento

 brezza fredda  e sole velato

La vita è legni profumati

che si consumano

fuoriescono dai camini in fumi

 in volteggi silenziosi si spandono nell’aria

 aria fredda che respiro

avidamente

come boccate di libertà

– è felicità questa –

essere vivi e ricordare

d’essere vivi dentro.

E’ bello bearsi

di quanto sta intorno

  assaporarne i piaceri

guardando dentro

e oltre le cose

la moltitudine di sfumature

che la vita ci offre.

 Non c’è confine

a quanto si può immaginare

o capire

in un pomeriggio d’inverno.

Quanti uomini il mio cuore ha amato

pochi il mio corpo.

La vita è breve come un pomeriggio d’inverno

ma  questa è la prerogativa stessa

della terrena nostra esistenza.

Le sfumature di grigio sono belle

e  malinconiche

come gli alberi spogli le cui ombre

si addolciscono al tramonto

come il suono dell’acqua

che continua a scorrere

e nessuno si chiede dove andrà.

(Stella Olrich)20160124_155643

 

 

 

 

Annunci

Informazioni su Stella Olrich

Life is poetry when we are at peace with ourselves
Questa voce è stata pubblicata in my poems e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...