“A conti fatti”by book “Nuara – quaderno poetico di una donna cabila”

Cuore mio poni fine a questo tormento

La notte non dormo più

Conosco già la tua storia

E’ vecchia quanto la mia

Non ha risparmiato né te né me

Ci ha legato in un groviglio d’affanni

Ascolta cuore mio

Prendiamo la diritta via

Perché mai t’ostini

A torturarmi tanto

A gettarmi in questo gorgo d’angoscia

Che mi strappa ogni forza

Ormai sono esangue

Così vuoi tu anima mia

E l’ordito fatto disfar più non si può.

(Nuara)

Annunci

Informazioni su Stella Olrich

Life is poetry when we are at peace with ourselves
Questa voce è stata pubblicata in Books e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...