“Fragile carezza”by book “In silenzio- poesie dal 1987 al 1994”

Cercavo conchiglie

sui campi dell’estate

e neve luccicante di sole

in lenzuola di seta.

Rossi ricami

tra le cosce

tralasciavo nella macchia

dei pensieri

e giocavo

con grosse dita

accarezzando un viso

arrossato di pudore

e ricordi.

Ho bussato chiedendo

una sedia al cammino,

un attimo di compagnia

in stanze affollate,

ho riposto le mani

e vissuto in un sogno

briciole di storia

consumate all’alba

di un nuovo giorno.

(Vittorino Mason)

Annunci

Informazioni su Stella Olrich

Life is poetry when we are at peace with ourselves
Questa voce è stata pubblicata in Books e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...