Archivi del mese: gennaio 2017

“Sile river”

Parco Oasi del fiume Sile – Italy (pics by Stella Olrich) Annunci

Pubblicato in photos | Contrassegnato | Lascia un commento

“Winter trees”

(taken by Stella Olrich)

Pubblicato in photos | Contrassegnato | Lascia un commento

“Tu sei come una terra” – Cesare Pavese

Tu sei come una terra che nessuno ha mai detto. Tu non attendi nulla se non la parola che sgorgherà dal fondo come un frutto tra i rami. C’è un vento che ti giunge. Cose secche e rimorte t’ingombrano e … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Tu, vento di marzo” – Cesare Pavese

Sei la vita e la morte. Sei venuta di marzo sulla terra nuda – il tuo brivido dura. Sangue di primavera -anemone o nube il tuo passo leggero ha violato la terra. Ricomincia il dolore. Il tuo passo leggero ha … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Una sera, la neve” – Salvatore Quasimodo

Di te lontana dietro una porta chiusa, odo ancora il pianto d’animale: così negli alti paesi al vento della neve ulula l’aria fra i chiusi dei pastori. Breve gioco avverso alla memoria: la neve è qui discesa e rode i … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento

“The Subverted Flower”-Robert Frost

She drew back, he was calm: “It is this that had the power”. And he lashed his open palm With the tender-headed flower. He smiled for her to smile, But she was either blind Or willfully unkind. He eyed her … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

The Lumineers – “Ophelia”

a song I like by US band the Lumineers

Pubblicato in Musica | Contrassegnato , | Lascia un commento