“Rosas” -27- by Juan Ramón Jiménez

-27-

¡La musica!

…Se clava en-

medio del corazón, la rosa abierta

de las voces todas que no hablan.

El mundo grande es mundo breve,

en donde es-¡oh azul, oh alas!-

todo lo que jamás será en nosotros,

con la nostaljia, reencentrada,

de los vuelos distantes e infinitos

que no pueden llegar, en esta vida,

a nuestra alma…

Luego, el mundo breve se parte-el grande-

en un escalofrío nuestro, sombra

-luz-y lágrimas…

(Juan Ramón Jiménez)

(Traslat)

-27-

La musica!

…Si fissa in

mezzo al cuore, la rosa aperta

di tutte le voci che non parlano.

Il mondo grande è il mondo piccolo,

dove è-oh azzurro, oh ali! –

tutto ciò che mai sarà di noi,

con la nostalgia, di nuovo colta in pieno,

dei voli distanti ed infiniti

che non possono giungere, in questa vita,

alla nostra anima…

Poi, il mondo piccolo s’infrange – il grande –

in un nostro brivido, ombra

-luce – e lacrime…

 

 

Annunci

Informazioni su Stella Olrich

Life is poetry when we are at peace with ourselves
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...