Archivi tag: Valentino Zeichen

“Se la tipografia del destino” – Valentino Zeichen

Se la tipografia del destino mi avesse impresso sul tuo corpo con tecnica d’indelebile tatuaggio e non quale labile decalcomania, ti sarei rimasto addosso. Malgrado il nostro patto di sbiadire accoppiati, ho sorpreso il tempo che stinge di nascosto; non … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Il nome rimosso” – Valentino Zeichen

Ho volutamente confuso le tue iniziali nell’impasto di molti nomi ma il lievito della memoria le evidenzia in una sigla che ancora mi abbaglia. Dell’infanzia sopravvive uno scenario di guerra, in un suo rifugio ho sotterrato il mio amore per … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Bar Navona” – Valentino Zeichen

La posta in gioco era alta, bionda, giovinezza desunta dal polso che ostentava un orologio al quarzo. Un amico disse: “sono Porto Franco, saprà valutare la                                                                           convenienza”. L’altro osservava il coprifuoco dei sentimenti. Così mi intromisi fra lei e … Continua a leggere

Pubblicato in Books | Contrassegnato , | Lascia un commento